DSM V: DISTURBI DEL NEUROSVILUPPO IN PILLOLE

Per disturbi del neurosviluppo si intende un gruppo di deficit che possono causare compromissione sociale, compromissione scolastico/occupazionale e compromissione del funzionamento personale la cui manifestazione si presenta tipicamente in età evolutiva, prima dell’inizio della scuola primaria. Il range di manifestazioni cliniche va da limitazioni specifiche dell’apprendimento o del controllo delle funzioni esecutive fino alla compromissione globale delle abilità sociali o dell’intelligenza. I Disturbi del neurosviluppo si presentano spesso in concomitanza.
 

Fanno parte dei Disturbi del Neurosviluppo le seguenti macrocategorie diagnostiche: 
•    Disabilità Intellettive
•    Disturbi Della Comunicazione
•    Disturbi Dello Spettro Autistico
•    Disturbo Da Deficit Dell’attenzione/Iperattività (ADHD) (DDAI)
•    Disturbo Specifico Dell’apprendimento
•    Disturbi Del Movimento